Ad Menu

lunedì 11 maggio 2009

Museo della Shoah, atto primo. Noi ci siamo





Domenica 10 maggio 2009, a Villa Piccolomini", c'è stato il primo ufficiale appuntamento che segna lo stato dei lavori del costituendo Museo della Shoah di Roma. Erano presenti tutti coloro che a vario titolo stanno lavorando a questo progetto, da Veltroni al Sindaco Alemanno, dal Presidente della Provincia Zingaretti al Presidente della Regione Lazio Marrazzo, dal Direttore del Museo Pezzetti ai rappresentanti della Comunità ebraica romana. I sopravvissuti ai campi di sterminio erano in prima fila, con il loro coraggio che testimonia l'importanza della memoria per le future generazioni. Poi c'erano i ragazzi, tanti tantissimi giovani che hanno partecipato al viaggio ad Auschwitz e alle attività del "progetto memoria" pronti a sottolineare che loro ci sono, ricordano. Anche una rappresentanza dei ragazzi della VD dell'Alberghiero ( tutti e quattro i partecipanti al viaggio) accompagnati dalle Prof.sse Cavina e Cicu hanno partecipato all'evento.
Il Museo sarà un giorno proprio per i giovani che vorranno studiare, conoscere e capire.

Nessun commento:

Posta un commento