Ad Menu

martedì 26 ottobre 2010

GIOCHI PARAOLIMPICI

Il 14 ottobre a Roma si è tenuta la giornata per la promozione dei GIOCHI PARAOLIMPICI per persone diversamente abili. Per la nostra scuola ha partecipato la classe 5D e il gruppo dei ragazzi diversamente abili.
I ragazzi hanno assistito e partecipato alle varie proposte, i più “coraggiosi” si sono cimentati nella scalata del muro...


Sono intervenute personalità dello spettacolo come la cantante Alexia, l’attrice Maria Grazia Cucinotta, miss Italia Tania Zamparo...e Fabio ne ha approfittato per qualche foto
Al termine i ragazzi  hanno avuto in omaggio borse, magliette e cappellini.
BRAVI RAGAZZI!!!!!!!!!!
prof.ssa Paola Tabacchini

domenica 17 ottobre 2010

St.Cecile di Derry

Si è conclusa Sabato 16 sera presso Stazione Birra, con scambi di regali e di accordi, la permanenza di un gruppo di studentesse e di docenti oltre alla Preside del miglior Istituto dell'Irlanda del Nord, il St Cecile di Derry.
Con questo Istituto abbiamo un rapporto nato tre anni fa e che finalmente vedrà realizzarsi nel mese di Marzo 2011 uno scambio che prevede l'effettuazione da parte nostra di un corso di Cucina italiana e di abbinamento con il vino e di insegnamento di attività di Sala bar ( caffetteria, apparecchiamento e cucina flambè). Tali corsi saranno tenuti da docenti e alunni del Nostro istituto oltre che dal nostro amico Daniele Maestri(AIS ).
Prossimamente altre notizie sul nostro Blog.

PA.BO.GEL.

16° SALONE INTERNAZIONALE DELLA PANIFICAZIONE, PASTICCERIA, GELATERIA, BOMBONIERA, PIZZERIA, BIRRA, VINI, RISTORAZIONE, PASTA FRESCA, BAR, PUBBLICI ESERCIZI & HOTEL


I nostri alunni  presso lo stand della Federazione Italiana Cuochi
 impegnati in attività di cucina e ricevimento

sabato 16 ottobre 2010

ESSERE PARTE DELLA SOLUZIONE NON DEL PROBLEMA

Il nostro Istituto, nel quadro delle attività di progetto finalizzate allo sviluppo dei valori della cittadinanza partecipe e solidale ha avviato una collaborazione con il Servizio Trasfusionale dell'Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini in vista della campagna di sensibilizzazione degli studenti alla donazione del sangue.

Nei giorni scorsi il dottor Luigi Strano, medico del Centro di raccolta dell'Azienda Ospedaliera ha tenuto un ciclo di lezioni informative riservate alle sezioni degli ultimi due anni di corso, ai Docenti e al personale ATA.
Il progetto è finalizzato alla promozione della donazione periodica da parte degli alunni e delle loro famiglie.

 Alle famiglie  sarà consegnato materiale informativo probabilmente durante il ricevimento di dicembre. Il progetto intende costituire un gruppo di donatori dell’Istituto comprendente personale, studenti e familiari. La campagna a cui l’istituto intende aderire ha lo scopo di  rendere certa e tempestiva la terapia trasfusionale dei pazienti dell'Ospedale del nostro territorio, superando così l'attuale carenza di emocomponenti del Lazio che crea gravissimi problemi all’assistenza sanitaria. In una successiva fase verranno comunicati gli appuntamenti per le donazioni che potranno essere fatte dai soli studenti maggiorenni e dal Personale Docente e ATA presso il Centro di raccolta del Servizio trasfusionale, situato nell'Ospedale C.Forlanini. Qualora il numero degli aderenti fosse congruo potrebbe essere attivata anche una autoemoteca presso una delle nostre sedi.

martedì 12 ottobre 2010

Servizio di ricevimento al Teatro dell'Opera


Il giorno 7 ottobre a 40 anni dall'inizio dei rapporti tra l'Italia e la Cina e in occasione dell'inizio di una serie di eventi per festeggiare tale ricorrenza e i sempre migliori rapporti tra i due Paesi, si è tenuta presso il Teatro dell'Opera una manifestazione alla quale hanno partecipato il Primo Ministro italiano e cinese, il Sindaco di Roma e numerose personalità del mondo economico, politico e artistico dei due Paesi. L'Opera di Pechino ha suonato e cantato brani della tradizione musicale cinese e brani di opere di Rossini e Verdi.


All'Istituto era stata richiesta, vista la collaborazione dell'anno precedente in occasione di un convegno sul Tibet, la gestione dell'evento relativamente ad inviti ed ingresso del pubblico.

Sono stati coinvolti dieci alunni provenienti dalla II D e dalla III L di ricevimento, accompagnati dal prof. Bungaro. I ragazzi hanno avuto l'opportunità di mettersi alla prova anche per quanto riguarda le conoscenze linguistiche, vista la presenza di un pubblico internazionale di alto spessore.
Nella foto con il sindaco Alemanno gli studenti accompagnati dal prof. Bungaro e dal prof. Battistini

lunedì 11 ottobre 2010

Spazio Europa

Martedì 5 ottobre la 2D si è recata in visita, accompagnata da me, allo Spazio Europa di Via IV Novembre per una lezione/laboratorio tenuta da vari esperti che lavorano in collaborazione con la Commissione Europea e l'Ufficio Scolastico Regionale.
L'incontro era incentrato sull'importanza dello studio delle lingue straniere e sulla motivazione ad apprenderle, è durato circa tre ore e gli studenti sono sempre stati attenti e partecipi, tanto che abbiamo ricevuto i complimenti dell'intero staff per le domande interessate e precise dei nostri alunni.
I ragazzi da parte loro hanno detto di essersi divertiti in quanto le attività erano spesso proposte in forma ludica; particolarmente simpatici e divertenti , oltre che istruttivi, sono stati il gioco con le carte e i saluti nelle varie lingue del mondo.
Oltre all'aspetto della valorizzazione delle lingue,è stata sottolineata l' importanza dell'apertura verso culture diverse dalla nostra e l'accettazione della diversità, apportatrice di ricchezza e di civiltà.
Ringraziamo tutto lo staff, simpaticissimo, che ci ha accolto molto calorosamente e siamo pronti a ripetere l'esperienza.
prof.ssa Anna Tranquilli