Ad Menu

mercoledì 24 novembre 2010

BONJOUR LA FRANCE!

Venerdì scorso, 19 novembre, presso i locali del Centre Culturel Saint Louis des Français, si è tenuto un ricevimento nel corso del quale l'Ambasciatore di Francia presso lo Stato Italiano ha presentato l'apertura del sito www.campusfrance.italie.org dedicato a tutti gli studenti italiani che desiderino informazioni sulle possibilità, le strutture, gli aiuti statali per studiare in Francia. Ancora una volta, nel discorso dell'Ambasciatore, è stata riaffermata la volontà della Francia di considerare l'Italia un interlocutore privilegiato dal punto di vista culturale. Come già con la messa a punto dell'ESABAC - l'esame di stato congiunto valido per i due paesi - e l'apertura presso La Sapienza di un corso di studi giuridici in francese, le Istituzioni francesi in Italia vogliono far sapere agli studenti italiani che saranno sempre i benvenuti nel mondo culturale francese e che potranno usufruire di una serie di supporti statali.

Il buffet è stato curato dalla nostra scuola, precisamente dalla II H del prof. Annunziata e dalla III G del prof. Giordano. Sotto la guida degli insegnanti, i nostri alunni, anche se molto giovani hanno offerto un servizio e una presenza professionale che ha meritato molti complimenti da parte di tutti. Gli invitati hanno anche "testato" la competenza in lingua straniera dei ragazzi, che non si sono tirati indietro!

Le prof.sse Tazzari e Viola hanno colto l'occasione per coltivare, per conto della scuola, gli ottimi rapporti con le rappresentanze diplomatiche francesi in Italia, con l'Ambasciatore, il Console e i responsabili dei vari settori del Bureau Linguistique.

martedì 23 novembre 2010

Blog 3H Cucina

Segnaliamo con piacere il blog della classe 3H Cucina realizzato dall'alunno Gianluca Pienzi.


Gianluca ci illustra alcune delle ricette realizzate durante le ore di laboratorio sotto la guida della prof.ssa Marina Pasquali. Il blog è ricco di foto e video.


..."Cucina non è mangiare, Cucina è molto di più; Cucina è poesia"...

Chiusura sito http://www.alberghierotrastevere.roma.scuolaeservizi.it/

Causa chiusura del progetto Scuola e Servizi da parte del Ministero il sito http://www.alberghierotrastevere.roma.scuolaeservizi.it/ non è più on line.

Il portale  "Scuola e Servizi" era un progetto promosso dal 2006 dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - MIUR in collaborazione con CINECA.

E' possibile trovare tutte le informazioni presenti sul sito sia sulle pagine del nostro Blog che sul sito http://www.isis-gioberti.it/

venerdì 19 novembre 2010

Viaggio Enogastronomico

E' ormai tradizione della scuola, organizzare in autunno un viaggio per le classi terze all'insegna del gusto dei sapori e delle tradizioni delle regioni italiane.
Quest'anno i docenti organizzatori hanno scelto l'Alto Adige con due tappe intermedie all'andata e al ritorno da Roma: Modena per l'aceto balsamico e Bologna per i tortellini.


Le aziende visitate :



Lo stabilimento Mila a Bolzano


La Cantina St. Michael- Eppan  (Appiano sulla strada del Vino)


 La Coop Cafa di Merano


 La distilleria Alfons Walcher a Frangarto

L'azienda Franz Windegger ad Appiano




dove i ragazzi, e non solo, hanno realizzato a mano tortellini  e tortelloni
sotto la guida dello staff di Alessandra Spini


Il fotoracconto

Convegno di studio " Più lingue più Europa "

Giovedì 11 Novembre si è svolto presso l'Istituto il Convegno di studio "Più lingue più Europa ". Hanno partecipato scuole polo per l'apprendimento delle lingue di tutte le regioni italiane.
I convegnisti hanno utilizzato per i lavori congressuali l'Aula magna ed alcune aule libere in orario pomeridiano per i lavori seminariali.
Per loro è stato approntato un buffet all'ora di pranzo ed è stata servita una cena a lume di candela con menù a base di piatti tipici romani rivisitati , preceduta da un concerto jazzistico.
Il risultato è stato particolarmente suggestivo.
Bravi e professionali sono stati gli alunni impegnati per l'intera giornata, su più turni, nel servizio di sala, cucina e accoglienza degli ospiti.

martedì 16 novembre 2010

In Croazia per il "Promo junior flambe"


Concorso in trasferta a Parenzo, in Croazia, per le alunne Michela Cefalo e Simona Del Prete della classe IV D accompagnate dal prof. Giordano . Alunni croati e di due scuole italiane (l'altra è l'istituto di Riolo Terme) si sono confrontati nel "Promo Junior flambe" presentando piatti particolari preparati in maniera accurata. "Mezze maniche con rana pescatrice, pomodori pachino e olive taggiasche" e "sfoglie di strudel di mele con gelato alla cannella" la proposta delle nostre ragazze.
L'accoglienza è stata fantastica, l'atmosfera coinvolgente, l'ospitalità perfetta. C'è stato il tempo per un giro della cittadina, una passeggiata nel porto e tra vicoli che richiamano tempi passati.
Sicuramente è stata una bella esperienza, un'occasione di confronto e di crescita.

Grande è stato lo stupore e notevole la soddisfazione nel vedere la foto delle nostre allieve all'opera apparsa su un quotidiano locale.

venerdì 12 novembre 2010

L’Idea di Roma. Una città nella storia.



Ancora qualche foto scattata ieri durante la visita al Complesso del Vittoriano


In particolare in questa foto

abbiamo riconosciuto l'edificio che ospita la nostra scuola


giovedì 11 novembre 2010

Viaggio nel Risorgimento


Eroi più o meno noti del Risorgimento, la storia del Tricolore, i 140 anni di Roma capitale: le classi IV D,IV G, II D e V D hanno visitato il Vittoriano e le mostre allestite per commemorare i 150 anni dell'unità d'Italia.
Si è trattato di un viaggio affascinante nella storia, alla scoperta di documenti, reliquie, fotografie, armi, abiti ed oggetti di vita quotidiana che hanno reso il passato un po' meno lontano, un po' più concreto.
Interessante è stata la mostra "Gioventù ribelle" dedicata a giovani eroi del Risorgimento italiano meno conosciuti perché in parte tralasciati nelle ricostruzioni manualistiche. Rivivendo la vita di questi personaggi attraverso immagini, biografie ed oggetti si è respirata un'atmosfera nuova e particolare.
Coinvolgente il percorso nel sacrario delle bandiere alla riscoperta della storia del Tricolore, concluso con la visita al sacello del Milite Ignoto.
Per concludere la mattinata si è fatto un viaggio virtuale tra le tante pagine della storia di Roma, dall'epoca classica ad oggi, ripercorrendo, attraverso stampe d'epoca, quadri, ricostruzioni e plastici, visioni della planimetria della città in varie epoche, l'evoluzione della capitale.

mercoledì 10 novembre 2010

La guerra in Iraq:quando il silenzio diventa assordante

Immaginate una vita che dall'oggi al domani si interrompe e provate a riflettere sulle difficoltà a ristabilire un equlibrio in un altro Paese, pur vicino.


Oggi I nostri alunni delle classi IV^ F, V^F e V^L hanno partecipato,con vivo interesse, ad una conferenza che si è tenuta presso la Casa Internazionale delle Donne sul tema della salvaguardia dei diritti delle donne in Giordania, intervenendo con autentica partecipazione al dibattito.

La Signora Nadia Shamroukh, presidente dell'associazione delle donne giordane, ha sensibilizzato gli alunni anche sul problema di essere rifugiate "ospiti" in Giordania.; condizione che determina la perdita della propria identità e della capacità di eserciatare tutti quei diritti fondamentali dell'essere umano.
 
prof.ssa Gabriella Coccioloni

sabato 6 novembre 2010

Teatro in lingua francese

Il 5 novembre al teatro dell'Orologio di Roma si è svolto lo spettacolo in lingua francese recitato dai ragazzi dell'Alberghiero di via dei Genovesi, con la regia di Patricia Sentinelli. Si è conclusa così l'esperienza entusiasmante di un gruppo di nostri studenti che hanno voluto dimostrare a tutti che Alberghiero vuol dire anche cultura 'alta'. I testi scelti dalla bravissima e paziente regista francese hanno permesso un approccio alla letteratura francese che altrimenti non sarebbe stato possibile avvicinare, autori come Beckett, Guitry, Prévert, Barillet-Grédy hanno rivissuto attraverso i nostri emozionatissimi attori sostenuti e incoraggiati dalla presenza del Preside dei loro compagni , professori e genitori. Per tutti loro recitare in francese è stata veramente una prova impegnativa, ragazzi che sono alla loro prima esperienza teatrale e che hanno dimostrato grinta e grande savoir faire. Sono stati premiati da uno spettacolo divertente ma al tempo stesso profondo e dall'entusiasmo degli spettatori che li hanno gratificati e incentivati a proseguire il prossimo anno.

prof.ssa Tiziana Tazzari

Da un nostro docente in Africa

 Pubblichiamo con piacere il link al blog del  prof. Paolo Giunta La Spada:
http://paologls.blogspot.com/

Segnaliamo in particolare l'ultimo post  pubblicato: La guerra di gennaio 2011