Ad Menu

mercoledì 30 novembre 2011

Memorial Michele Galatà


Come ricordare un caro amico scomparso troppo presto e troppo improvvisamente? Ricreando insieme quelle atmosfere e quei momenti di incontro che tante volte hanno riempito la quotidianità e tutti insieme, alunni, ex-alunni e professori, hanno giocato la partita inaugurale del torneo di pallavolo quest'anno dedicato a Michele Galatà.

Sono proprio i gesti più semplici e più ordinari quelli che riannodano il filo dei ricordi e legano per sempre luoghi e persone.

Ciao Michele.......

2 commenti:

  1. La ferita di una perdita tanto grave non si rimargina, anche se col tempo smette di sanguinare. Ma l'altra faccia del dolore è la consapevolezza di un grande dono: aver conosciuto una persona così preziosa, aver potuto camminare insieme a lui anche se per troppo poco tempo, è una cosa grande. Grazie Micheluzzo, arrivederci.....

    RispondiElimina