Ad Menu

mercoledì 30 aprile 2014

Conferenza sul genocidio in Rwanda

Ricorre in questi giorni il ventesimo anniversario del genocidio in Rwanda. Effetto lontano delle politiche coloniali belghe - con il loro considerare quelle che erano state solo classi sociali e produttive alla stregua di categorie razziali - e frutto più diretto e immediato di un’insensata e
insistita campagna di disprezzo e di odio portata avanti nel paese da politici, giornalisti e militanti locali razzisti, l’uccisione di un milione di tutsi – e di hutu moderati, o semplicemente umani - prende il via la sera stessa (6 aprile) dell’attentato in cui perde la vita il presidente Habyarimana - sia pur ob torto collo alla ricerca di una soluzione di compromesso con la guerriglia del Rwandan Patriotic Front, a leadership tutsi, operante nel nord del paese .
Prendendo a pretesto quella morte - che in realtà li sbarazzava di una mediazione che avevano avversato con tutte le loro forze - gli estremisti presenti al governo e nell’esercito, le milizie degli Interahamwe (‘Coloro che combattono/attaccano insieme’) e, in maniera più o meno convinta ed entusiasta, una buona fetta della maggioranza hutu della popolazione, varcano il Rubicone
della guerra civile e della pulizia etnica e mettono in atto quanto probabilmente già da tempo pianificato, ovvero lo sterminio - e, en passant, la tortura e lo stupro - degli Inyenzi - degli ‘Scarafaggi’, questo il dispregiativo soprannome dei tutsi, in kinyarwanda -. Un’operazione metodica e capillare, che riguarda tutti, uomini e donne, anziani e bambini, e che viene portata pressoché a termine nel giro di qualche settimana (Per dare un'idea di quello che avvenne basti pensare che ogni giorno vennero uccise 8-9000 persone, più di 300 l'ora, a un ritmo superiore a quello dell’Olocausto nazista). I massacri cessano solo nel luglio, con la presa di Kigali da parte dell’RPF di Paul Kagame e col contestuale, biblico esodo di milioni di hutu oltre la
frontiera occidentale del Rwanda, nell’allora Zaire. La nostra scuola ha ricordato tutto questo lunedì 28 aprile, nell'aula magna di via dei Genovesi, con tre classi quinte, E, F ed M, e con due testimoni diretti, Francoise Kankindi ed Eugene Muhire. Oltre alle testimonianze si è assistito alla visione della prima parte del film "Accadde in aprile".
Ci si permette, per ricordare, per sapere di più, di invitare alla visita del ben fatto sito - www.kigaligenocidememorial.org - del Kigali Memorial Centre, il Museo dell’Olocausto situato nel cuore della capitale rwandese.
( articolo a cura del prof. Francesco De Palma )

lunedì 28 aprile 2014

giovedì 17 aprile 2014

Piatti d'autore- terzo incontro

                             Percorsi di alternanza scuola-lavoro: approfondimenti tematici
                                              Piatti realizzati dalla classe 5H - prof Cavallo

                                           Antonino Canavacciuolo - Insalata liquida
                              

                          Manuel e Cristian Costardi - Risotto carnaroli pomodoro e basilico
                              

                Viviana Varese - Mousse al cioccolato con cuore di liquirizia e salsa allo zafferano
                        

                        Carlo Cracco - Spaghetti al sugo di peperoni con acciughe salate
                                  

                          Andrea Mainardi - Spaghetti alla carbonara con gamberi e caffè
                               

                                                  Lorenza Fanella - Coppa primavera
         





Progetto CheFuturo: lezione d'intaglio

Il giorno 10 aprile 2014  il prof.Matrecano ha accompagnato circa 20 alunni delle classi  3G - 3F- 3H , che hanno aderito al Progetto Chefuturo, presso la società di catering "I Ristogatti" per una lezione di intaglio.
Ha accolto il gruppo la sig.ra Graziella Sangemi, lady Chef, che ha  mostrato le tecniche dell'intaglio agli alunni e successivamente li ha seguiti durante la lezione.
                        

Un ringraziamento a Graziella e Pietro.
                        

martedì 15 aprile 2014

Piatti d'autore - secondo appuntamento


                                Percorsi di alternanza scuola-lavoro: approfondimenti tematici
                                            Piatti realizzati dalla classe 5H - prof Cavallo


                             



venerdì 11 aprile 2014

Terzo Classificato I° Edizione del Concorso di Cucina Calda "La Cucina Romana in Evoluzione"

Il giorno 9 Aprile 2014 si è svolto la I° Edizione del Concorso di Cucina Calda "La Cucina Romana in Evoluzione" organizzato dall'Associazione Cuochi di Roma in associazione con il CPFP Marino

La gara prevedeva la realizzazione di un piatto con ingredienti selezionati a scatola chiusa.
In rappresentanza della nostra scuola hanno partecipato gli alunni :
Ricciardi Manuel 5F  (Spigola in crosta di carciofi con crema di pecorino)
Migni Andrea 5F  (Carbonara rivisitata con gamberi e caffè)
Berardo Christian 4F (Boscaiola di mare)
                

Manuel Ricciardi si è classificato al terzo posto.
Complimenti a tutti i ragazzi
                          

giovedì 10 aprile 2014

V Edizione Concorso Flambè


Oggi si è svolta la quinta edizione del Concorso di Flambè alla quale hanno partecipato diverse squadre composte da alunni del triennio.



Questa edizione prevedeva la realizzazione di  una ricetta di primo piatto con ingrediente principale il broccolo romano, abbinato ad un vino del Lazio.


Ha vinto la squadra composta da alunni della classe 5 F( Alemmannini Giovanni. Dattilo Alessandro, Tripi Roberto ) con il piatto " Strozzapreti con crema di broccoli e calamari "



seconda classificata la squadra della 4 D ( Di Marco Chiara, Russo Michela, Soverchia Danilo ) con il piatto" Ravioli bicolore di burrata con merluzzo e broccolo romano ", terza classificatala squadra della classe 4 E ( Mancini Luca, Girleanu Radion, Venanzetti Giulia ) con il piatto " Fusilli con razza e broccolo ".



Aperitiviamo?

Percorsi di alternanza scuola-lavoro: approfondimenti tematici
 Piatti realizzati dalla classe 5M - prof Aulisio

Viaggio della Memoria Regione Lazio 2014


In data 6-8-aprile si è svolto il viaggio della Memoria organizzato dalla Regione Lazio a Cracovia Auschwitz e Birkenau. Hanno partecipato due studenti della classe 3i, Gabriele Bassi e Sara Ciarafoni, ed uno della 4g, Lorenzo Petrucci, accompagnati dalla docente referente del Progetto Memoria prof.ssa Sabina Cavina.
Si è trattato di un percorso di studio ed approfondimento, arricchito dalla presenza e testimonianza sui luoghi dei sopravvissuti alla Shoah Sami Modiano, Piero Terracina e le sorelle Bucci.


http://roma.repubblica.it/cronaca/2014/04/07/news/shoah_sopravvisuti_ai_studenti_del_lazio_noi_nell_inferno_del_lager_di_birkenau-82987185/

martedì 8 aprile 2014

Progetto " Expo Milano 2015 incontra la Scuola " - ALMA

Questa mattina presso l'Aula Magna dell'Istituto, di due docenti dell'ALMA ( La Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Reggia di Colorno ) hanno tenuto una lezione Magistrale nell'ambito del progetto " Expo Milano 2015 incontra la Scuola " 

La lezione magistrale ha declinato il titolo di EXPO 2015, Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita attraverso una modalità interattiva e coinvolgente. L’intervento è durato circa 3 ore ed è stato preceduto da un’introduzione su ALMA con la presentazione dei corsi e da una comunicazione di Metro Cash and Carry che ha illustrato lo sviluppo dei localismi e dei produttori locali all'interno di una grande realtà multinazionale orientata al mondo HORECA. 

L'incontro si è concluso con una lezione di storia dell’alimentazione e un' applicazione tecnica di un prodotto del territorio. 
Hanno partecipato all'incontro le classi 5M e 5F


Anche la 5H si è cimentata con i piatti d'autore...

Percorsi di alternanza scuola-lavoro: approfondimenti tematici
 Piatti realizzati dalla classe 5H - prof Cavallo



Rosanna Marziale- Neve d'autunno, mozzarella di bufala con zuppetta di frutti di mare e sedani



Elia Rizzo - Risotto all' aringa,capperi e polvere di caffè


Marcello Trentini- Spaghetti, pane, burro e acciughe



Carlo Cracco- Risotto con acciughe, limone e cacao


Ciccio Sultano -Spaghetti con tartare di alici e bottarga di tonno con succo di carote



Elia Rizzo Fettuccine nere con pomodori, zucchine, basilico e gamberetti

lunedì 7 aprile 2014

Piatti d'autore- Terzo incontro

Percorsi di alternanza scuola-lavoro: approfondimenti tematici
Piatti realizzati dalla classe 5F - prof Matrecano

Loretta Fanella(Coppa Primavera)
Carlo Cracco (Spaghetti al sugo di peperoni con acciughe salate)
Antonio Cannavacciuolo (Isalata liquida di scarola,stracciatella di bufala,crudo di scampi,trucioli di pane e acciughe)
Manuel e Christian Costardi( risotto carnaroli pomodoro e basilico)
Andrea Mainardi (spaghetti alla carbonara con gamberi e caffè)
Viviana Varese(Mousse al cioccolato con cuore di liquirizia e salsa allo zafferano).

Foto di Serena 5F

sabato 5 aprile 2014

A scuola di "Champagne"

 Una lezione alla scoperta dei segreti dello Champagne organizzata dal prof.Aiello, si è svolta nella sala alla presenza di esperti del settore.
 Gli studenti, guidati sapientemente, hanno avuto l'opportunità di conoscere e degustare!
 Il servizio di sala è stato effettuato impeccabilmente!
                                                   

venerdì 4 aprile 2014

Concorso "Il Piatto Verde" 2014 - Riolo Terme



Il nostro Istituto è stato rappresentato da Simone Lombardino delle 3F, accompagnato dal Dirigente Scolastico Carla Parolari e dal prof. Claudio Matrecano

BRAVO SIMONE!

Visita aziendale- Casale del Giglio


Il 2 aprile 2014 è stata organizzata una visita aziendale presso l'azienda vitivinicola Casale del Giglio, in località Le Ferriere, non lontano dall'antica città di "Satricum", in provincia di Latina, circa 50 km a sud di Roma.
          

Questo territorio, un tempo paludoso, è stato bonificato negli anni 1930, e rappresenta, rispetto ad altre zone del Lazio e delle altre regioni d' Italia, un territorio del tutto nuovo e da essere esplorato dal punto di vista vitivinicolo. 
         
Le classi coinvolte sono state la 4 F e la 4 H, accompagnate dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Carla Parolari e dal Prof. Modesto Mola.
                                      

 Siamo stati accolti dal Sig.Gobbi, il quale ci ha illustrato l'evoluzione dell'azienda nel corso degli anni e ci ha accompagnato ai vigneti per spiegarci la morfologia del terreno e le tecniche di allevamento. La visita è proseguita in cantina, dove ci sono state illustrate le tecniche di vinificazione fino ad arrivare all'imbottigliamento. Ci ha entusiasmato la "Barricaia", un locale adibito alla conservazione e all'invecchiamento dei vini.
         

La parte conclusiva della visita, in cui l'azienda ha gentilmente offerto i suoi prodotti, ha dato la possibilità al Prof. Mola di tenere una lezione sulle tecniche di degustazione

        
       
                                                                                                   Prof. Modesto Mola

Grazie a Francesca (4F) per le foto.


Street food

Percorsi di alternanza scuola-lavoro: approfondimenti tematici
Piatti realizzati dalla classe 5H - prof Cavallo