Ad Menu

lunedì 26 ottobre 2015

Progetto Vivaio scuole: da protagonisti ad Expo 2015

 Il  video realizzato dalla nostra scuola, presentato nel Padiglione Italia il 21 giugno 2015,risultato vincitore per la regione Lazio, nasce dalla  proposta di progetto promosso dal Miur per Expo 2015.
Si è deciso di affrontare la tematica “ricerca e valorizzazione delle tradizioni agroalimentari dei territori di riferimento” realizzando un corto dal titolo “La tradizione nell’innovazione”.


Diversi ragazzi, dal terzo al quinto anno delle classi di cucina, hanno collaborato per ideare un menu completo, con l’obiettivo di valorizzare i piatti tipici del territorio romano e rivisitarli in chiave moderna.
I piatti presentati sono stati:
fiore di zucca fritto un classico della cucina romana, rivisitato poi in chiave moderna attraverso il concetto della destrutturazione;
rigatoni alla carbonara il principe dei primi piatti romani, rivisitato poi attraverso la realizzazione di un risotto alla carbonara con uovo croccante;
pollo con i peperoni un piatto molto amato dai romani nei giorni di festa, ingentilito nella veste innovativa attraverso una sfera di pollo con i peperoni, il tutto accompagnato dal classico contorno,il broccolo.
Per dessert la crostata di visciole, dolce tipico della cucina kosher ormai anima della cucina romana, rivisitato poi in un semifreddo a forma di cupola.


 L’obiettivo del progetto non è stato solo quello di mantenere viva la tradizione e nello stesso tempo innovare, ma sperimentare nuove tecniche professionali  e valorizzare i prodotti del territorio di riferimento, bio, km0 e a marchio di qualità.


Una rappresentanza degli studenti che hanno realizzato il progetto ha trascorso una giornata indimenticabile visitando i padiglioni di Expo 2015 accompagnata dal Dirigente Scolastico e dai professori che hanno seguito l'attività. 
 Il nome dell'istituto tra le eccellenze della scuola italiana è una grande soddisfazione per tutti.


CheFamiglia a TVsat 2000

Il nostro concorso CheFamiglia raccontato nella puntata del 9 giugno della trasmissione "Siamo noi-Bene comune" (min 1:04:00) su  Tvsat 2000  da Mariaelena Trovalusci e la mamma, vincitrici dell'edizione 2014/2015

 

Al Maxxi per un'esercitazione speciale



Anche quest'anno, per la seconda volta consecutiva, il nostro istituto ha partecipato con una delegazione di studenti dei diversi indirizzi cucina, sala e vendita e accoglienza turistica all'evento svoltosi presso il MAXXI in collaborazione con la FAO e la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Internazionali e della Cooperazione Internazionale fornendo un importante supporto.
Il convegno haaffrontato il tema "Protezione sociale e il ruolo delle donne per nutrire il Pianeta"​approfondendo il particolare e importante ruolo delle donne nello sviluppo rurale e le misure volte alla loro tutela.
Nel dettaglio i nostri ragazzi di accoglienza sono stati di supporto organizzativo al convegno, mentre i ragazzi di sala hanno curato il servizio e l'allestimento del buffet mentre i ragazzi di cucina hanno realizzato due tipologie di finger food " riso nero con dadolata vegetale di stagione, primo sale di mucca e germogli di porro" e " crema di piselli con orzo, germogli di ravanello rosa, purea di zucca e julienne di melanzane".
Sia le materie prime utilizzate in cucina che le bevande  provenivano da agricoltura biologica e produzione femminile.
Il lavoro di squadra è stato molto apprezzato dal pubblico presente e dagli organizzatori dell'evento.

Una grazie va alla rappresentanza di ragazzi delle 5 f-g-h-i-m, della 3 c di sala e alla 3 b di accoglienza turistica.