Ad Menu

domenica 18 marzo 2018

Corso di street food

Anna Maria Marinelli, classe 3i, nell'ambito del corso di Blogging ha scritto questo post.


Roma,13 Marzo 2018
via della Paglia,50 
Oggi,andando avanti con il progetto di 'blogging',ci siamo divisi in gruppi per intervistare altri alunni partecipanti ad altri corsi pomeridiani come,ad esempio street food,caffetteria,matematica social food ed arti marziali.
Il nostro gruppo si occupa del corso di 'street food' in cui gli alunni si cimentano nella realizzazione di pietanze tipiche del cibo di strada.
I professori che si occupano di coordinare questo progetto sono Alessandro Cavallo e Claudio Matrecano.
Intervistando il prof.Cavallo abbiamo capito che l'idea nasce dal progetto promosso dal M.I.U.R. (Pon Inclusione e lotta al disagio) con diverse tematiche.
Questo corso è rivolto agli apprendisti di primo e di secondo anno ; l' obiettivo è offrire conoscenze delle diverse vocazioni nazionali,territoriali e non solo,sviluppando la manualità dei ragazzi,arricchendoli professionalmente condividendo l'esperienza con compagni provenienti da classi differenti.
Abbiamo sentito l'opinione di alcuni studenti impegnati nel progetto:
David,1 H ci spiega che inizialmente non era convinto di continuare il corso perchè non soddisfatto del suo primo giorno ma consultandosi con i suoi genitori si è reso conto che sarebbe potuta diventare una buona opportunità ed esperienza per migliorare le sue capacità data la sua volontà ed ora è contento.
Arianna,1 M ci ha raccontato che le sue aspettative sono molto alte, ha molta voglia di imparare nuove ricette ed allo stesso tempo avere delle ottime conoscenze sulle materie prime.
Mirco,1 H spera di migliorare le sue qualità,imparare nuove tecniche di preparazione e nuove abitudini di altri paesi.
Stefano,2 L ha avuto modo di interagire con i professori,trovandosi molto bene.
Tommaso,1 H ci ha illustrato cosa stavano preparando mentre si cimentava a tagliare il polpo per la pizza ripiena.
Fabiana,1 H dal suo secondo giorno si aspetta di incrementare al meglio le sue conoscenze culinarie.
Da questo corso abbiamo percepito quanta voglia abbiano gli alunni di mettersi in gioco.



Preparazione del giorno
alunni del corso street food


Nessun commento:

Posta un commento